Abbiamo bisogno delle risposte. Ma anche delle domande.

Esiste un luogo energetico di Amore e di Comprensione, verso tutto ciò che ci accade. E che accade intorno a noi. Un mondo senza tempo né spazio, che ci parla attraverso il Cuore. Ed attraverso la frequenza dell’Amore. Questo mondo è quello dei Registri Akashici.

Immaginati di trovarti di fronte ad una biblioteca enorme. Piena di libri. E immaginati che ogni libro parli di te. Delle tue relazioni, delle tue memorie energetiche e vibrazionali, del tuo Sapere, delle risposte che stai cercando, delle tue ispirazioni, della tua Verità.

Questa biblioteca esiste per davvero, a livello energetico e vibrazionale.

E si tratta dei Registri Akashici.

“Akasha”, che in sanscrito significa etere o spazio, è il primo dei cinque elementi base dell’intero universo, il vuoto che permette di esistere e di manifestarsi. I registri Akashici sono di natura energetica-vibrazionale e contengono ogni evento, pensiero, sensazione, gesto, parola, credenza, intenzione, l’intera storia di ogni anima fin dagli albori della creazione. Diversi popoli, in epoche differenti, ci hanno parlato dell’Akasha, ognuno secondo le proprie tradizioni: i Rishi, gli Egizi, i Sumeri, i Buddisti… per arrivare persino alla Bibbia, in cui vengono citati come il “Libro della Vita”.

Come avviene una lettura?

La lettura può essere effettuata in presenza oppure a distanza, attraverso alcune domande che senti di fare per te stessa. Porre delle domande ci apre al desiderio di conoscere, di entrare in noi stessi, di rivelare noi stessi a noi stessi. Le domande abitano il tessuto più profondo dell’Anima e ci consentono di viaggiare attraverso i nostri codici più profondi, ci collocano nel tempo dell’osservazione della realtà che ci troviamo a vivere. Ci costringono a fare i conti con noi stessi, in un istante senza tempo che è semplicemente adesso. Consultando i Registri Akashici, possiamo acquisire una maggiore responsabilità di noi stessi e di ciò che stiamo creando nella nostra vita.

Alcune delle domande più frequenti sono nella lista che segue, ma ce ne possono essere molte altre che senti di avere. È importante specificare che le domande devono riferirsi a te stesso e non ad altri, ed essere aperte.

  • Qual è il mio proposito di vita?
  • Quali attitudini e capacità devo sviluppare in questa vita?
  • Quali sono i doni della mia anima?
  • Qual è la mia missione in questa vita?
  • Quali sono e come posso interpretare e superare i blocchi che stanno fermando la mia evoluzione?
  • Cosa devo apprendere da quest’esperienza (…)?
  • Cosa è bene che io sappia rispetto alla relazione con … (mio padre, mia madre, il mio compagno, ecc.)?
  • Come posso aiutare una persona a…?
  • Come posso superare il mio dolore riguardo a…
  • Perché certe dinamiche o situazioni si stanno manifestando nella mia vita?

Attraverso la voce di chi fa la lettura, poi, è possibile connettersi alla Saggezza della nostra Anima e portare Comprensione e Amore nella nostra vita. E a noi stessi.

Per prenotare una lettura dei Registri Akashici o chiedere informazioni a riguardo, puoi scrivere a margheritarusconi@gmail.com o tramite wapp al n. 345 1057699 .

Prevede un compenso di € 50,00.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: